In tendenza

Aci Catena, sorvegliato speciale viola le prescrizioni. Fermato dai Carabinieri fuori dal Comune di residenza

La pattuglia dell’Arma lo ha riconosciuto e bloccato ieri sera in via delle Terme ad Aci Catena perché in evidente violazione della misura preventiva cui era sottoposto che lo voleva relegato entro i confini del comune di Acireale

I Carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Acireale hanno arrestato nella flagranza il 32enne Davide Copercini, poiché ritenuto responsabile della violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno.

La pattuglia dell’Arma lo ha riconosciuto e bloccato ieri sera in via delle Terme ad Aci Catena perché in evidente violazione della misura preventiva cui era sottoposto che lo voleva relegato entro i confini del comune di Acireale.

L’arrestato attenderà la direttissima agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo