In tendenza

Approdata nel porto di Catania la nave tedesca “Sacshen” con a bordo 403 migranti

Sul posto le forze di polizia e le strutture di assistenza. Altri 94 stamane sono giunti a Messina con il mezzo navale della Ong tedesca Sea Watch; mentre ieri la Aquarius di Sos Mediterranee e Msf ne ha condotto 537 a Trapani

Approdata nel porto di Catania la nave tedesca “Sacshen”, inserita nel dispositivo Eunavformed, con a bordo 403 migranti tratti in salvo nei giorni scorsi al largo delle coste libiche. Il natante ha fatto il suo ingresso nella rada poco dopo le 8.30, poi sono iniziate le fasi di sbarco.

Sul posto le forze di polizia e le strutture di assistenza. Altri 94 stamane sono giunti a Messina con il mezzo navale della Ong tedesca Sea Watch; mentre ieri la Aquarius di Sos Mediterranee e Msf ne ha condotto 537 a Trapani.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo