In tendenza

Caltagirone, sequestro di persona, lesioni aggravate, minacce e tentata violenza sessuale: due in manette

A lanciare l’allarme tramite il 112 Nue, sarebbero stari gli amici della vittima, un 17enne, i quali si erano accorti della sua ingiustificata assenza dalla comunità di accoglienza dove sono tutti alloggiati

Il 3 settembre 2022, il Gip di Caltagirone – su richiesta della locale Procura della Repubblica – ha convalidato il fermo di indiziato di delitto eseguito dai Carabinieri della compagnia di Caltagirone, nei confronti di un 20enne e un 30enne, entrambi extracomunitari, gravemente indiziati di sequestro di persona, lesioni aggravate, minacce e tentata violenza sessuale. Dalla ricostruzione dell’accaduto, a lanciare

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni