In tendenza

Catania, arriverà domattina la nave Aquarius con 105 stranieri a bordo

Le persone a bordo sono state trasbordate dalla nave Astral della ong spagnola Proactiva Open Arms, al termine di una lunga disputa sulla quale era intervenuta anche la commissione europea che aveva chiesto a Italia e Gran Bretagna di sbloccare la situazione

Fa rotta verso il porto di Catania la nave Aquarius della Ong Sos Mediterranee.

L’arrivo in porto è previsto per domattina. A bordo ci sono 105 migranti trasbordati dalla nave Astral della ong spagnola Proactiva Open Arms, al termine di una lunga disputa sulla quale era intervenuta anche la commissione europea che aveva chiesto a Italia e Gran Bretagna di sbloccare la situazione.

Ieri la Guardia costiera italiana, di concerto con il ministero dell’Interno, aveva deciso di indicare un luogo sicuro di sbarco per i migranti a bordo di nave Aquarius: “dopo i numerosi solleciti rivolti dal Centro nazionale di coordinamento del soccorso marittimo di Roma alle autorità inglesi – spiegava la stessa Guardia costiera – queste avevano risposto rappresentando l’urgenza della situazione a bordo“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo