In tendenza

Catania, sorpreso mentre spacciava cocaina: arrestato dalla Polizia di Stato

L'uomo veniva trovato in possesso di 2 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di 1,10 grammi circa e una cospicua somma di denaro suddivisa in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività illecita

La Polizia di Stato ha tratto in arresto Lucio Carmelo Gangi (cl. 1984), pregiudicato responsabile del reato di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Mobile, Sezione “Contrasto al Crimine Diffuso”, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti, nel rione di San Cristoforo, notava il predetto, noto pregiudicato per reati in materia di stupefacenti che, in sella al proprio scooter, era intento a dialogare con un soggetto a bordo di autovettura.

Trascorso qualche minuto di osservazione, gli uomini della Squadra Mobile, notavano l’uomo cedere al conducente dell’auto, un involucro. Decidevano pertanto di intervenire, bloccando sia l’acquirente sia il “pusher” Lorenzo Carmelo Gangi che, ad esito di perquisizione personale veniva trovato in possesso di 2 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di 1,10 grammi circa e una cospicua somma di denaro suddivisa in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività illecita.

La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire e sequestrare un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e una ulteriore somma di denaro, anch’essa provento dell’attività illecita.

Espletate le formalità di rito, Lucio Carmelo Gangi è stato portato nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo disposto dall’Autorità Giudiziaria


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo