In tendenza

Catania, sorpreso mentre spacciava in via Maria Gianni. Arrestato

L’arrestato, in attesa del rito per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari

I Carabinieri della compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato nella flagranza un catanese di 26 anni, poiché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Ieri sera gli uomini del Nucleo Operativo ne hanno prima osservato le cessioni nei confronti di alcuni giovani assuntori per poi, al momento propizio,  bloccarlo e perquisirlo. Operazione che ha consentito di rinvenire e sequestrare 40 dosi di marijuana e 50 euro in banconote di piccolo taglio, incassati presumibilmente dalla precedente vendita dello stupefacente.

L’arrestato, in attesa del rito per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo