In tendenza

Misterbianco, sicurezza nei luoghi di lavoro: chiusa un’attività commerciale, maxi sanzione e denuncia per il titolare

L'uomo utilizzava un impianto di video sorveglianza in assenza di accordo sindacale, aveva omesso la sorveglianza sanitaria dei lavoratori e non aveva adottato idonee misure di primo soccorso

I Carabinieri della tenenza di Misterbianco e quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Catania, nell’ambito della campagna promossa dal comando generale dell’Arma dei Carabinieri volta a verificare il rispetto delle misure in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e a contrastare il ricorso a lavoratori in nero, hanno effettuato, tra le altre, l’ispezione

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni