In tendenza

Misterbianco, sorpreso dai Carabinieri mentre spacciava eroina: arrestato

I Carabinieri hanno bloccato e perquisito il pusher trovandolo in possesso di 65 grammi di eroina e la somma in contante di 120 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio, che sono stati sequestrati

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato nella flagranza Carlo Pasqua Tiezzi, 51enne, del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, i militari, durante un servizio antidroga nel centro cittadino, hanno notato l’uomo in via Sebastiano Catania cedere della bustine ad occasionali “clienti” ricevendo in cambio un corrispettivo di denaro.

Prontamente intervenuti i Carabinieri hanno bloccato e perquisito il pusher trovandolo in possesso di 65 grammi di eroina e la somma in contante di 120 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio, che sono stati sequestrati.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato sottoposto ai domiciliari  in attesa di essere giudicato per rito direttissimo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo