In tendenza

Nomina dell’Anvur per la docente Bianca Maria Lombardo

È stata inserita nel gruppo di lavoro “Riconoscimento e valorizzazione delle competenze didattiche della docenza universitaria”

L’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca ha nominato la prof.ssa Bianca Maria Lombardo dell’Università di Catania componente del gruppo di lavoro “Riconoscimento e valorizzazione delle competenze didattiche della docenza universitaria”.
Il gruppo, costituito dall’Anvur, è composto da 15 membri e avrà il compito di definire le “linee guida per un sistema di riconoscimento e valorizzazione delle competenze didattiche della docenza universitaria”.

Il documento è mirato a favorire il potenziamento delle azioni di quality assurance, con un’attenzione specifica allo sviluppo di sistemi per la qualità professionale della docenza e alla messa in campo di strategie di formazione, sperimentazione, valutazione e riconoscimento in cui gli Atenei, con i propri organismi (presidi per la qualità, nuclei di valutazione, commissioni paritetiche) siano i principali protagonisti. Una proposta da presentare al confronto allargato fra tutti i soggetti in campo e diretta a promuovere una riflessione comune sulla tematica della docenza universitaria, in grado di favorire e sostenere in forma permanente l’innovazione della didattica, nel rispetto dell’autonomia responsabile degli atenei.
La prof.ssa Bianca Maria Lombardo, unica docente degli atenei siciliani inserita nel gruppo di lavoro, in passato ha rivestito il ruolo di delegata alla didattica e referente per il Processo di Bologna dell’Università di Catania, un meccanismo nato nel 1999 per promuovere la collaborazione intergovernativa tra 48 paesi europei nel campo dell’istruzione superiore.

È stata, inoltre, componente in due gruppi di lavoro dell’Anvur: “TECO-D_TEst per le COmpetenze Disciplinari” per l’area di Biologia e “QUARC-docente Qualificazione e Riconoscimento delle Competenze didattiche del docente nel sistema universitario”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo