In tendenza

Ospedale di Acireale, stato di agitazione dei pulizieri

Proclamato a partire da domani dalla segreteria provinciale della Fisascat Cisl di Catania

La segreteria provinciale della Fisascat Cisl di Catania ha proclamato da domani, sabato 14 aprile, lo stato di agitazione dei lavoratori della Dussmann Service srl e Pfe spa del cantiere dell’ospedale di Acireale.

Nonostante le nostre reiterate richieste per una corretta applicazione del contratto nazionale, unitamente a una rivisitazione dei livelli di inquadramento – spiega Rita Ponzo, segretaria generale della Fisascat Cisl etnea – a tutt’oggi l’azienda non si è mostrata disponibile alla risoluzione del problema. Se dovesse permanere tale situazione, ci riserviamo il diritto di intraprendere eventuali azioni di sciopero“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo