In tendenza

Catania, una spinta nel segno dell’innovazione per l’alta formazione in archeologia in Sicilia

Il piano strategico della Scuola di Specializzazione in Archeologia dell’Università di Catania tra ricerca, professione, management e comunicazione

È entrata a pieno regime l’offerta di formazione proposta dalla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell’Università di Catania. Alla regolare attività didattica elaborata per gli allievi sulla base di un piano di studi tradizionale che sarà oggetto di rivalutazione nel corso del prossimo anno accademico, la direzione della “Scuola” ha deciso di spingere l’acceleratore ed avviare, in parallelo, un

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni